CHIRURGIA ORALE

Parliamo di interventi chirurgici con una vasta varietà dei metodi che oggi possono salvare denti che nel passato erano insalvabili.

ESTRAZIONI di denti e dei denti di giudizio e delle radici con sutura. In questo modo il paziente subito dopo l’estrazione puó lasciare la clinica con una protesi provvisoria.

RESEZIONE APICALE: questa tecnica ci permette di esportare una ciste dall’ apice della radice senza danneggiare il dente.

ELIMINAZIONI del cisti mascellari e mandibolari che causano il riassorbimento osseo e possono causare diversi tipi di malattie.

INNESTO E RIEMPIMENTO OSSEO: nel primo caso l’osso della mandibola del paziente spesso é prelevato e poi posto a livello della perdita ossea dove vanno inseriti gli impianti. Nel secondo caso va aumentato il volume osseo utilizzando materiali che possono garantire questo risultato. BIO-oss é il prodotto per il riempimento osseo naturale. La tecnologia TAC 3D ci permette a vedere la quantitá ossea del paziente.

TRAPIANTO GENGIVALE Nel caso di paradontosi puó essere necessaria la soluzione del trapianto del tessuto gengivale.

L’INSERIMENTO D’IMPIANTI DENTALI (vedi implantologia)

QUESTI INTERVENTI POSSONO ESSERE ESEGUITI SOLTANTO DAGLI SPECIALISTI DI CHIRURGIA ORALE